Banner di HyperBanner Italia

Membro HyperBanner Italia

Numismatica Lago Maggiore S.p.A.[Banner Image]

[Home][NovitÓ][Products & Services][Contents][Cerca]

[Under Construction]

Famiglie Feudatarie

 

PRINCIPALI FAMIGLIE FEUDATARIE

che batterono monete

Aldobrandeschi. Conti di S. Fiora, in S. Fiora (Grosseto).

Appiani. Principi di Piombino. - Avevano per arma un campo d'argento cancellato di nero inquartato con aquila della real casa d'Aragona per cagione di parentela.

Aquaviva. Duchi di Atri, in Atri.

Barbiani. Conti di Cuneo, principi di Belgioioso e principi del S. Romano Impero. Batterono monete nella zecca di Monaco di Baviera.

Beccaria. Signori di Massegra presso Sondrio in Massegra (?).

Bentivoglio. Signori di Bologna, Ceva e Antegnate, in Bologna, Antegnate (?).

Cabrino Fondulo. Signore di Castelleone dal 1420 al 1424.

Cantelmi. Duchi di Sora, conti d'Alviso, signori di Popoli, ecc. in Sora.

Carrara (Da). Signori di Padova.

Carraresi. Signori di Padova ed Ascoli, in Padova e Ascoli.

Carretto (Marchesi di Cortemiglia del). Oddone II (1300), Manfredo II (1322).

Centurioni. Marchesi di Torri e Campi, signori di Cerreto, Catabiasco ecc., principi del S. Romano Impero e conti Palatini, in Campi e Catabiasco.

Ceva (Marchesi di). Guglielmo e Bonifacio di Ceva, 1324-1351.

Cibo-Melespina. Principi di Massa e Carrara, in Massa e Carrara.

Correggio (Conti e Principi di) in Correggio.

Del Pozzo. Signore e Principe di Cisterna (Alessandria), 1677.

Doria. Marchesi di Torriglia, Garbagna, Grondona, Correga e Montavante; principi di Melfi; conti di Loano; Montebruno (?), Torriglia, Borgo S. Stefano, Laccio, Rovegno, Garbagna, Grondona e Carrega. - Queste ultime tre zecche pare non venissero mai attivate quantunque esista il decreto marchesale d'apertura.

Eggenberg (Di). Conti e Signori di Gradisca.

╔stensi. Marchesi d'Este, duca di Ferrara, Modena e Reggio; conti di Rovigo; signori di Capri; principi di Correggio; duchi della Mirandola; conti di Novellara; marchesi di Montecchio; principi della Garfagnana, in Modena, Brescello, Montecchio (?), Reggio d'Emilia.

Farnesi. Duchi di Parma e Piacenza, in Parma e Piacenza, Camerino, Castro, Novellara, Vittoria.

Ferrero-Fieschi. La famiglia Ferrero di Biella s'innest˛ alla famiglia Fieschi, nel 1517; principi di Valditaro e del Castello di Savignano, marchesi di Masserano e Crevalcuore, conti di Candelo, conti Palatini, principi del S. Romano Impero, abati di S. Benigno, in Crevalcuore, Masserano, Montanaro.

Fieschi. Conti di Lavagna, marchesi e poi principi di Borgotaro, in Borgotaro.

Gallio-Trivulzio. La famiglia Gallio di Como s'innest˛ alla famiglia Trivulzio nel 1678, principi di Musocco e Vallemisciolina, signori di Retegno, Bettola, Casalpusterlengo e Trivulzio, in Retegno.

[Dividing Line Image]

[Home][NovitÓ][Products & Services][Contents][Cerca]

Send mail to info@numismatica.it with questions or comments about this web site.
Last modified: aprile 17, 2003

Banner di HyperBanner Italia

Membro HyperBanner Italia